Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘non profit’

Del grandissimo successo del festival di quest’anno nee hanno già scritto Ioana, Francesco e Paolo, ne scriverò a breve anche io e ne frattempo rendo disponibili, per chi non avesse potuto partecipare alla sessione di Myrta e mia, le slide della nostra presentazione (I due video di pagina 20 e 23 li potete vedere dopo il “salto”).
A prestissimo!

(altro…)

Read Full Post »

Aula Magna FFR 2008

Aula Magna FFR 2008

Fonte: flickr

Mancano 2 giorni al Festival del Fundraising 2009, la seconda edizione dell’iniziativa che ha scombinato, lo scorso anno, ogni equilibrio nel settore ponendosi come “L’evento” annuale sulla raccolta fondi.
I dati di questa edizione sono impressionanti, si parla di un aumento delle presenze del 50% (450 persone contro le 300 dello scorso anno) a dimostrazione di quanto la nostra professione cresca ed interessi sempre di più… insomma Melandri lo scorso anno ha rischiato e parecchio, ci ha rispovato nel 2009 e per il secondo anno sembra che si possa dire che abbia vinto la sua scommessa.

Ma questo post non è concepito per incensare l’ottimo Valerio, per quello, se lo meriterà, ne scriverò uno dopo la conclusione dell’evento 😉 … questo post vuole essere un racconto… (altro…)

Read Full Post »


source: flickr

C’è grossa crisi…” diceva così il profeta di “Quelo” in una fortunata parodia creata da Corrado Guzzanti, parodia dei profeti di sventura, pseudo santoni in grado di dare risposte (spesso scontate) a chi è nel panico più totale.

Ed il panico mi pare stia prendendo anche una parte del nostro amato settore nonprofit…
“Crisi delle donazioni”, “Terzo settore: è allarme donazioni” e chi più ne ha più ne metta, sono solo alcuni titoli apparsi sui giornali negli ultimi mesi. Se n’è parlato anche on-line, per fortuna, con toni molto meno allarmistici e molto più ponderati… lo hanno fatto Francesco Quistelli, per primo, qui, Ioana Fumagalli su Fundraisers’ diary e Valerio Melandri qui.

Pur condividendo lo spirito di questi tre ultimi post citati, ho sentito comunque il bisogno di dire la mia, stimolato anche da numerose richieste di commenti sul tema (l’ultima in ordine di arrivo sarà la partecipazione, venerdì prossimo, al dibattito “Vendere le donazioni: un paradosso? Nuove strategie per nuove sfide” durante “Fa la cosa giusta” con Giorgio Fiorentini a Milano).

La crisi c’è la crisi non c’è, partirei dal presupposto che per esserci c’è ma che, come quasi tutte le crisi, fa distinzioni, ovvero non colpisce e non lo fa nello nello stesso modo, tutte le organizzazioni.
Primo punto: le crisi, oltre a fare danni, fanno anche selezione ovvero i player che meglio sanno muoversi o che meglio hanno saputo farlo nel passato vengono “premiati” a scapito di chi non è stato in grado di fare questo.
Un esempio su tutti, … (altro…)

Read Full Post »

Fonte: flickr

È da novembre circa che questa fantomatica crisi globale mi ha interessato direttamente, o meglio, mi ha interessato professionalmente.
Prima di novembre ovviamente leggevo della crisi, se ne parlava già dappertutto, un po’ come l’uscita di uno dei ragazzi dalla casa del Grande Fratello o l’insurrezione dei mass media contro i ROM romeni o presunti tali. Ma sinceramente professionalmente tutto reggeva, si andava avanti senza alcun problema.
Arriva novembre.

Qualche telefonata da aziende un po’ preoccupate, qualche contratto chiuso… (altro…)

Read Full Post »

Fonte: flickr

Qualche tempo fa ho scritto un post sulla percezione delle imprese verso le ONP, in particolare riferendomi alla presenza o meno in azienda di una strategia di responsabilità sociale d’impresa.
Il Sole 24 ORE, in un allegato specifico sulla CSR, sosteneva che la RSI era bene o male entrata a far parte delle linee strategiche aziendali. Io avanzavo i miei, personalissimi, dubbi.

E vorrei continuare ad avanzarli…

(altro…)

Read Full Post »

Fonte: flickr – what the consultant saw

Dopo una serie di post strategici che hanno visto questo blog fare un’impennata di accessi e commenti (elogio al benchmarking italiano di Save The Children, provocazione sulla vacancy di prestigio di Action Aid e successivo elogio alla scelta effettuata), a me il compito di riportare Fundraiser’s Diary verso post più noiosi e meno “di case histories che fanno così tanto bene alla awareness!”
Perché con questo post non voglio “spaccare” come il Fusi, ma condividere le riflessioni degli ultimi mesi, che solo oggi si concretizzano con la domanda che da il titolo al post.
Cosa farei se… (altro…)

Read Full Post »

Seconda mattinata dedicata ai Motori di ricerca.

Quali sono i motori di ricerca che funzionano? Cosa cerca un motore di ricerca? Cos’è Dmoz (www.dmoz.org) e perché funziona? Qual’è la differenza tra una campagna banner o dem e una campagna pay per click? Alessandro Bellucci lo spiega durante il corso di Internet Fundraising alla Fundraisingschool di Bertinoro.

Alessandro alle 10.22 spiega i fattori chiave per posizionare un sito: on-page e off-page. Si parte dal tag <title>.

Come restituisce i risultati la SERP? Cosa penalizza Google?

Quanto conta avere un server performante? Quanto avere un sito leggero? Quanto avere un IP proprio? Alessandro è illuminante!

Alessandro spiega come lavorare sulla description.

Posizionarsi attraverso i video e le immagini, aula rapita dai misteri del Seo.

(altro…)

Read Full Post »

Older Posts »